I 64 enigmi di Gianluca Magi

I 64 enigmi di Gianluca MagiI 64 enigmi” di Gianluca Magi, non è magia, esoterismo, fantasia o immaginazione ma un vero compendio della cultura cinese e del risveglio dell’anima.

64 immagini che scavano nel profondo e fanno riaffiorare i pensieri più intimi, sollevano dubbi, aprono la mente, illuminano, portano un raggio di speranza e consapevolezza interiore.

Dall’antica cultura cinese, un libro che tratta di tradizione, storia, origini, mutamento, vittoria, sogni e speranza allo stesso tempo.

Il testo è tratto dal “Il Libro dei Mutamenti (I Ching o Yijing o I King) che per secoli è stato il cardine della cultura cinese, la Bibbia di un popolo che vanta una tradizione millenaria basata sullo stretto rapporto tra il corpo e la mente.

I 64 enigmi non è solo un libro, è una rivelazione, la luce che appare in fondo al tunnel e dissipa le ombre.

Attraverso le immagini traspare una nuova realtà, soluzioni alternative alla vita di tutti i giorni,  chiarezza e luce dove prima c’era solo buio, una visione interiore e trasparente dell’Universo e dei legami indissolubili che ci legano all’unisono al creato.

Il manuale è adatto a tutti coloro che vogliono approfondire la conoscenza interiore, scavalcare le onde del mare per approdare in nuovi lidi,  scrutare con occhi nuovi il mondo e decifrare simboli, ideeologie,  immagini in un’ottica di rinnovamento ancorata tuttavia al passato e alla tradizione orientale.

Concetti, parole, esempi, aforismi e immagini convivono e si sovrappongono per apparire nella loro totalità e completezza concatenati e slegati allo stesso tempo.

Un libro sulla spiritualità ma anche sull’essenza delle cose, sulla materia e sul pensiero. Da leggere con attenzione per comprendere il significato nascosto delle rivelazioni contenute. La lettura è tuttavia molto semplice e consigliata a tutti quelli che hanno domande e vogliono trovare le risposte ai misteri della vita.

La visione del mondo appare decifrata, con password che solo un attento lettore può cogliere, ma l’insieme del libro, un ipertesto visuale, appare come un’opera ricca di spunti e riflessioni, con testi e immagini che rivelano nuove verità e collegamenti. Perchè l’oriente è da sempre molto misterioso e affascinante, ricco di tradizioni e culture millenarie che affascinano il lettore occidentale e lo guidano verso nuovi percorsi spirituali.

Linee intere, spezzate, ideogrammi, figure e simboli per decifrare la realtà nascosta delle cose ed elevare lo spirito al suo massimo potenziale: tutto questo e molto altro è “I 64 enigmi” di Gianluca Magi.

Consigliato a tutti coloro che amano la lettura.