Conversazioni con Dio di Neale Donald Walsch

Conversazioni con DioSe siete dei tipi che ogni tanto si pongono delle domande esistenziali su chi siamo, perchè siamo qui e sull’esistenza di Dio questo è il libro giusto per voi.
In questo saggio l’autore immagina d’instaurare una conversazione con Dio interrogandolo sui temi cruciali su cui ragione e fede non concordano e non trovano risposte certe. Il libro ideale per chi sogna d’incontrare Dio e d’intervistarlo.

L’autore si è interrogato a lungo sulle questioni esistenziali, ma anche sulla morale, sul denaro e quando ha iniziato a ricevere le risposte ha creduto che finalmente Dio l’avesse illuminato da qui questo saggio dal titolo Conversazioni con Dio scritto come se fosse proprio una conversazione domanda e risposta con Dio.
Attraverso questo dialogo ad esempio apprendiamo che il denaro non è il male ma è un’estensione di Dio, un dono, che produce l’abbondanza. O ad esempio che molti di noi desiderano di più perchè non sono soddisfatti della propria vita ma in realtà hanno già tutto. In sostanza noi cerchiamo sempre Dio egli è con noi ma noi non lo vediamo, non lo sentiamo e male interpretiamo i suoi doni dando loro un significato diverso.

Chi è Neale Donald Walsch? E’ nato nel Milwaukee, in una famiglia cattolica sua madre gli ha insegnato a conoscere Dio. Attualmente vive nell’Oregon con la moglie Nancy ha fondato ReCreation un’organizzazione non-profit e conduce una popolarissima trasmissione radiofonica. La trilogia di “Conversazioni con Dio” è diventata un caso editoriale mondiale è stata tradotta in 37 lingue, riuscendo così a toccare milioni di persone e ispirando importanti cambiamenti nelle loro vite di tutti i giorni.

Neale Donald Walsch si reputa un messaggero spirituale che da sempre ha mostrato un precoce interesse per la religione e una profonda spiritualità frequentando pochissimo la chiesa poichè ha sempre ritenuto che Dio fosse in ogni luogo il che lo ha portato ad avere una visione ed una concezione di Dio e della spiritualità aldilà della religione. Precocemente Neale poneva ai suoi insegnanti le domande esistenziali a cui sembra a ver trovato risposta ma s’interrogava sul perchè queste domande venissero in mente proprio a lui quindi ha capito di essere destinato a portare un messaggio all’umanità ed a tutti coloro che credono o che si vogliono convertire. A quindici attraverso la lettura ha approfondito la conoscenza di molti testi e di molte tematiche affrontate dalla religione.

Tra i testi da lui studiati troviamo: la Bibbia, i Rig Veda, le Upanishads, e l’interpretazione dei Vangeli di Ramakrishna. Le sue osservazioni furono che la religione ha una visione distorta di Dio e della vota mirata più a separare le persone che ad unirle. La vita di Neale è stata poi travolta dal lavoro, da matrimoni e divorzi e soggetta ad un incidente stradale da cui non è uscito illeso ma vivo. Questo è stato solo l’inizio degli eventi che hanno segnato la vita di Neale e che l’hanno spinto a scrivere questo meraviglioso libro “Conversazioni con Dio“, che vi suggeriamo di leggere.

Scritto da